Il successo scalabile

Quando si valutano dei fornitori cloud, è importante capire quale scalabilità offrono le loro piattaforme tecnologiche e se è possibile adattare rapidamente un servizio alle esigenze dell'azienda. In Workday, siamo convinti che la vera scalabilità si ottiene quando un servizio è in grado di gestire i carichi di lavoro più impegnativi di ciascun cliente tutti in una volta, tutti i giorni.

Image placeholder

Workday offre i propri servizi ad alcune delle maggiori aziende al mondo, pertanto la scalabilità è una priorità sia per i nostri clienti sia per noi. Spesso ci viene chiesto in che modo la nostra infrastruttura cloud risponde alle esigenze in continua evoluzione, e spesso complesse, dei clienti.

Se consideriamo i grandi numeri, i fatti parlano da soli:

  • Il nostro sistema conta più di 55 milioni di utenti

  • Più del 50% delle aziende Fortune 500 fa parte della nostra community di clienti (e circa il 90% dei nostri clienti Fortune 500 è operativo)

  • Le nostre applicazioni sono utilizzate da più di 50 clienti con oltre 100.000 dipendenti

Quando si valuta un fornitore cloud, è importante capire il livello di scalabilità della sua piattaforma tecnologica e se un servizio è rapidamente adattabile alle esigenze crescenti e in continua evoluzione dell'azienda. Per quanto riguarda Workday, teniamo conto di diversi fattori, tra cui il numero di utenti attivi, il carico di lavoro, gli schemi di utilizzo e la performance. Poiché questi fattori possono variare notevolmente da un'azienda all'altra, vorrei cogliere l'occasione per illustrare più nel dettaglio il nostro approccio.

L'architettura del nostro sistema si è evoluta per soddisfare le crescenti richieste da parte di persone e macchine, proprio come avevamo pianificato.

Scalabilità senza confronti

I risultati conseguiti dai clienti sono il vero indicatore delle performance di un servizio software come Workday, e questi risultati dipendono dalla nostra capacità di offrire ai clienti una scalabilità adeguata alle loro esigenze. Ma cosa si intende esattamente per scalabilità? 

La scalabilità può essere definita in molti modi, ad esempio in termini di throughput transazionale, volume del database e throughput in lettura/scrittura, numero di utenti attivi ogni mese, traffico del servizio web o I/O dei dati. Ma ciò che conta di più è che il sistema sia in grado di gestire i carichi di lavoro più importanti di un cliente a velocità tali da soddisfare sia le esigenze aziendali sia le aspettative dei singoli utenti. In Workday, siamo convinti che la vera scalabilità si ottiene quando un servizio è in grado di gestire i carichi di lavoro più impegnativi di ciascun cliente, tutti in una volta, tutti i giorni.

Ecco alcune metriche chiave che mettono in evidenza le capacità del servizio Workday:

  • Numero totale di dipendenti gestiti: con i servizi software di gestione del capitale umano (HCM) e dei talenti di Workday, vengono gestiti i record di più di 120 milioni di dipendenti, dato che sono inclusi gli utenti attivi (i nostri 55 milioni di utenti attuali), ma anche i pensionati, i collaboratori esterni e gli ex collaboratori. 

  • Numero totale di registrazioni contabili: i servizi software di gestione finanziaria e contabilità cloud di Workday consentono ai clienti di elaborare più di 75 miliardi di registrazioni  contabili.

  • Picco di assunzioni: con i servizi software di selezione del personale e gestione dei talenti di Workday sono state effettuate 50.000 assunzioni in un solo giorno per un solo cliente. A livello globale, abbiamo supportato l'assunzione di sei milioni di dipendenti in un solo mese.

  • Transazioni: Workday elabora circa 365 miliardi di transazioni all'anno, e questo numero sta crescendo a un ritmo del 40% annuo.

  • Gestione delle buste paga: i clienti più grandi che utilizzano Workday Payroll gestiscono le paghe di più di 500.000 dipendenti.

  • Carichi di lavoro importanti: a livello globale, Workday ha risposto alle richieste di più di un milione di utenti all'ora e ha supportato con facilità un evento self-service per i dipendenti di un cliente che coinvolgeva 80.000 utenti all'ora.

Architettura Workday: progettata per essere scalabile

Fin dall'inizio, la piattaforma Workday è stata progettata per rispondere alle esigenze dei clienti ed evolvere rapidamente di pari passo. 

La tecnologia di Workday si basa su una serie di astrazioni, e comprende i principi di progettazione basata su API implementati a livello di sistema. Questo approccio consente agli sviluppatori di Workday di sviluppare i diversi livelli di servizio in maniera indipendente gli uni dagli altri, senza alcun impatto sui livelli superiori e inferiori. Per raggiungere l'astrazione tra le nostre applicazioni e i sistemi transazionali sottostanti, scriviamo l'applicazione sotto forma di metadati anziché utilizzare il tradizionale modello di software hard-coded. In questo modo, offriamo ai clienti la possibilità di configurare il servizio in base alle proprie esigenze. È una differenza sottile, ma estremamente importante, e significa che tutti i clienti Workday operativi, dalle piccole aziende alle corporation multinazionali più complesse, possono contare su un sistema Workday in grado di rispondere alle proprie esigenze specifiche. 

Ogni cliente ha ottenuto questo risultato configurando l'applicazione e non tramite un codice applicativo personalizzato. Grazie a questo approccio basato sull'astrazione, possiamo aggiornare in continuazione tutte le applicazioni Workday per ogni cliente, su un'unica piattaforma, facendo in modo che tutti i clienti usino la stessa versione. Questo ci permette di introdurre modifiche sostanziali per aumentare in tutta sicurezza, una settimana dopo l'altra, la scalabilità del nostro servizio ampliando la parallelizzazione del throughput transazionale dell'azienda, migliorando l'efficienza del codice applicativo e supportando conversioni di dati senza imprevisti.

Non tutti i carichi di lavoro sono uguali

A causa della natura globale dei nostri clienti e delle loro attività, il servizio Workday non si ferma mai. Molti carichi di lavoro dei nostri clienti sono stagionali. Le paghe possono essere elaborate ogni settimana, ogni due settimane, ogni mese oppure su richiesta. I dipendenti timbrano all'inizio e alla fine dei turni pianificati. La pianificazione finanziaria può essere eseguita una volta al mese (o più spesso), ma i bilanci vengono chiusi con frequenza trimestrale e annuale. Le grandi multinazionali svolgono qualsiasi tipo di attività a tutte le ore del giorno.

Il servizio Workday ci permette di comprendere meglio le tempistiche e i picchi di lavoro specifici di ogni cliente e di garantire la scalabilità automatica di determinate tipologie di risorse di elaborazione per soddisfare richieste che variano nel tempo. In aggiunta alla scalabilità orizzontale della piattaforma Workday (che contribuisce a migliorare la disponibilità), possiamo anche garantire una scalabilità basata su diversi carichi di lavoro, grazie a nodi ottimizzati per la gestione di transazioni, report, ricerche, query, operazioni pianificate, integrazioni e così via. Questo ci consente di rispondere alle esigenze attuali e future di ogni cliente applicando il mix di risorse giusto al momento giusto.

Ma non sono solo le persone che dipendono dalle prestazioni del sistema. Poiché si trova al centro di un ecosistema tecnologico aziendale, il sistema Workday viene spesso integrato con altri sistemi – API per servizi Web di terze parti e servizi cloud – che fanno affidamento sulle sue prestazioni. Le integrazioni tra sistemi e le chiamate API consentono di elaborare le transazioni a velocità e volumi quasi inimmaginabili. 

L'architettura del nostro sistema si è evoluta per soddisfare le crescenti richieste da parte di persone e macchine, proprio come avevamo pianificato. Grazie all'elevata scalabilità orizzontale, il nostro sistema è riuscito ad adattarsi e a crescere insieme al numero di utenti e ai carichi di lavoro dei nostri clienti. Ad esempio, il nostro maggiore cliente attuale elabora ogni giorno un volume di transazioni 20 volte superiore rispetto al nostro maggiore cliente di cinque anni fa.

Oggi, Workday elabora più di 30 miliardi di transazioni al mese per le realtà aziendali più complesse e diversificate del mondo. Il modo in cui abbiamo progettato la nostra piattaforma ci garantisce una scalabilità ottimale, che continueremo a migliorare negli anni a venire, di pari passo con la crescita dei nostri clienti. Grazie ai principi alla base della nostra rapida evoluzione che abbiamo adottato sin dall'inizio del nostro percorso e che continuano a essere un punto di riferimento, siamo attrezzati per rispondere rapidamente ai cambiamenti e ai crescenti livelli di complessità futuri.

Leggi di più